Informativa “Privacy” per il trattamento dei dati personali degli utenti

Aggiornata al [24 maggio 2018]

Libri Aperti di Fabio Fraboni & C. S.A.S., il Sig. Giovanni Lo Iacono e la Sig.ra Elisa Casarini (di seguito “Libri Aperti”) in qualità di co-titolari del trattamento desiderano informare gli utenti ("Utenti") dei siti web  www.libriaperti.it/.com e www.libriaperti.info ("Siti") circa le modalità del trattamento dei dati personali forniti a Libri Aperti, così come previsto dal D. Lgs. n. 196/2003 ("Codice Privacy") e dal nuovo Regolamento Europeo n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali ("GDPR").

Non sono trattati dati sulla salute e in generale categorie particolari di dati personali ai sensi dell'articolo 9 del GDPR. I dati di minori non saranno trattati secondo le modalità di cui al successivo paragrafo 8.  

I dati sopra indicati vengono trattati solo nella misura in cui risultino necessari per conseguire le finalità descritte al paragrafo 4 della presente informativa.

1.       Titolare e responsabili del trattamento

I Titolari del trattamento (in seguito “Libri Aperti”) sono Libri Aperti di Fabio Fraboni & C. S.A.S. con sede legale in Via Matteotti, 45 – 40057 Granarolo dell’Emilia (BO), il Sig. Giovanni Lo Iacono con sede legale in Via Flaminia, 175/R – 47923 Rimini (RN) e la Sig.ra Elisa Casarini con sede legale in Via Libia, 11 – 35141 Padova (PD) e possono essere contattati al seguente indirizzo email: privacy@libriaperti.it. L'elenco completo dei responsabili del trattamento è disponibile previa richiesta scritta inviata all'indirizzo email sopra indicato.

2.       Dati personali raccolti

Libri Aperti tratta, in conformità con la presente informativa privacy, i dati forniti dagli Utenti, ivi compresi:

·         i dati anagrafici e di contatto forniti al momento della richiesta del saggio;

·         i dati forniti e raccolti ai fini dell'iscrizione a eventi di formazione/aggiornamento;

·         i dati forniti in caso di richiesta di informazioni e di assistenza.

 

3.       Modalità di trattamento dei dati

I dati personali dell'Utente vengono trattati con il supporto di mezzi informatici e/o cartacei e sono protetti attraverso adeguate misure di sicurezza idonee a garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati personali. In particolare, Libri Aperti adotta misure organizzative e tecniche appropriate per proteggere i dati personali in suo possesso contro la perdita, il furto, nonché l'uso, la divulgazione o la modifica non autorizzata dei dati personali.

4.       Finalità del trattamento

Le finalità per le quali viene richiesto all'Utente di fornire a Libri Aperti i propri dati personali sono le seguenti:

1.       ottemperare ad eventuali obblighi di legge e regolamentari;

2.       consentire all'Utente di richiedere i saggi cattedra;

3.       consentire all'Utente di iscriversi a eventi di formazione/aggiornamento;

4.       previo consenso dell’Utente, inviare comunicazioni informative, attraverso mezzi tradizionali e a distanza riguardanti eventi di formazione / aggiornamento;

5.       previo consenso dell’Utente, inviare comunicazioni informative, attraverso mezzi tradizionali e a distanza riguardanti nuove uscite editoriali.

 

5.       Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali è obbligatorio per richiedere i saggi cattedra e/o per iscriversi a eventi di formazione/aggiornamento. Nel caso in cui l’Utente non voglia che i propri dati personali siano trattati per queste finalità non sarà possibile per lo stesso fruire dei servi indicati.

Il trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni informative è facoltativo e soggetto al previo consenso dell’Utente.

6.       Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Libri aperti, per le finalità di cui al paragrafo 4 potrà comunicare i dati degli Utenti, strettamente necessari a ciascuna tipologia di trattamento, alle seguenti categorie di soggetti:

·         ai collaboratori (es. agenti promotori editoriali), dipendenti e fornitori di Libri Aperti, nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali con loro, inerenti i rapporti commerciali con gli Utenti;

·         ai subfornitori e/o subappaltatori impegnati in attività connesse all'esecuzione dei servizi e prodotti offerti da Libri Aperti;

·         agli uffici postali, a spedizionieri e a corrieri per l’invio dei prodotti acquistati dall'Utente e/o altro materiale relativo allo svolgimento dei servizi di Libri Aperti;

·         a consulenti legali, amministrativi e fiscali nei limiti necessaria o funzionali allo svolgimento dell'attività di Libri Aperti, nei modi e per le finalità sopra illustrate;

I dati personali dell'Utente non saranno diffusi.

7.       Trasferimento dei dati personali all'estero

I dati personali, memorizzati in forma digitale potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione europea, ma potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dell’Unione europea e in particolare in Regno Unito e Stati Uniti. L'eventuale trasferimento dei dati personali dell'Utente in Paesi situati al di fuori dell’Unione europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso ai sensi della normativa applicabile e in particolare dell’articolo 44 del Codice Privacy e degli articoli 45 e 46 del GDPR.

 

8.       Diritti degli Utenti

L'Utente potrà, in ogni momento e gratuitamente: (a) ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati che lo riguardano ed averne comunicazione; (b) conoscere l'origine dei dati, le finalità del trattamento e le sue modalità, nonché la logica applicata al trattamento effettuato mediate strumenti elettronici; (c) chiedere l'aggiornamento, la rettifica o - se ne ha interesse - l'integrazione dei dati; (d) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione della legge, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento; (e) opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati che lo riguardano per finalità di marketing diretto effettuato attraverso modalità automatizzate e/o modalità tradizionali; (f) revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati, senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

In aggiunta ai diritti sopra elencati, l'Utente potrà beneficiare dei diritti di cui al paragrafo 10, lett. b) della presente informativa.

9.       Disposizioni ai sensi del GDPR

Le seguenti previsioni diventeranno efficaci a decorrere dal 25 maggio 2018, quale conseguenza dell'inizio dell'efficacia del GDPR.

·         Termine di conservazione dei dati personali: Libri Aperti tratterrà i dati personali per il periodo necessario a soddisfare le finalità per le quali gli stessi sono stati raccolti ai sensi del paragrafo 2 di cui sopra. In ogni caso, i seguenti periodi di conservazione si applicano al trattamento dei dati personali per le finalità di seguito indicate:

Ø  i dati raccolti per gli obblighi di legge e regolamentari (4.a) vengono conservati per un periodo pari alla durata prescritta per ciascuna tipologia di dato dalla legge e/o regolamento;

Ø  i dati raccolti pe le finalità di cui al punto 4.b) vengono conservati per i due anni successivi al termine del periodo di adozione del libro;

Ø  i dati raccolti per le finalità di cui al punto 4.c) vengono conservati per i dodici mesi successivi al termine dell'evento;

Ø  i dati raccolti per le finalità di cui al punto 4.d) vengono conservati per dieci anni;

Ø  i dati raccolti per le finalità di cui al punto 4.e) vengono conservati per dieci anni.

Ø  i dati raccolti per le adempiere a un contratto vengono conservati per tutta la durata del contratto e per i 10 anni successivi alla scadenza del medesimo per finalità di difesa e/o per valere un diritto di Libri Aperti in sede giudiziale e/o stragiudiziale in caso di controversie legate all'esecuzione del contratto;

 

Una volta decorsi i termini sopra indicati i dati dell'Utente potranno essere cancellati, anonimizzati e/o aggregati.

·         Diritti aggiuntivi: l'Utente potrà in qualsiasi momento, secondo le modalità di cui al precedente paragrafo 9, (a) chiedere la limitazione del trattamento dei dati personali nel caso in cui (i) contesti l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario a verificare l'esattezza di tali dati personali; (ii) il trattamento è illecito e l'Utente si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; (iii) benché Libri Aperti non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'Utente per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (iv) l'Utente si è opposto al trattamento ai sensi dell'art. 21, paragrafo 1, del GDPR in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato; (b) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali, fatti salvi i casi in cui Libri Aperti sia titolare di un motivo legittimo prevalente; (c) chiedere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo; (d) ottenere la portabilità dei dati personali che lo riguardano; (e) proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati ove ne sussistano i presupposti. Modifiche e aggiornamenti

 

10.   Modifiche e aggiornamenti

La presente informativa è valida dalla data indicata nella sua intestazione. Libri Aperti potrebbe inoltre apportare modifiche e/o integrazioni a detta informativa, anche quale conseguenza di eventuali successive modifiche e/o integrazioni normative del GDPR. Le modifiche saranno notificate in anticipo e potrete visionare il testo dell'informativa costantemente aggiornata al link:  http://www.libriaperti.it/privacy/